GattoBengala Badabello
© Tutti i diritti sono riservati GattoBengala BADABELLO 2017 - 2018
Horloge pour site Orologi per siti
Generale
Aspetto
Il Bengal è un gatto domestico con le caratteristiche fisiche del piccolo gatto selvatico Felis Bengalensis (“Gatto Leopardo”). E’ un gatto dall’aspetto “selvaggio” e dal temperamento affettuoso del gatto domestico. Aspetto vivace. Il Bengala è scattante e molto muscoloso.
 Da media a grande
Taglia
Forma
Testa
Taglia
Cuneo ampio, con contorni arrotondati, più lungo che largo. Sono permesse guance piene nei maschi adulti. Lergemmente piccola in propozione al corpo, senza eccedere
Profilo
Fronte leggermente bombata fino alla canna nasale; curva
del naso leggermente concava.
Naso
Grande e largo, il tartufo è leggermente gonfio. La canna
nasale si estende fin sopra gli occhi.
Guance
Zigomi alti e prominenti
 Muso
Pieno e largo con portabaffi grandi e prominenti
Orecchie
 Forma
Medie a piccole, le orecchie sono fondamentalmente corte,
larghe alla base e con le punte arrotondate.
Alcuni peli orizzontali all’interno delle orecchie sono
accettabili ma i ciuffi (’tuft’) non sono graditi.
“Impronta di pollice” (’thumb print’).
Piazzamento
Ben distanziate; viste di fronte seguono il contorno del
muso e di profilo sono inclinate in avanti.
Occhi
Forma
Ovali, possono essere leggermente a forma di mandorla.
Grandi ma non prominenti.
Piazzamento
Ben distanziati leggermente obliqui verso la base delle orecchie.
Collo
Grosso e muscoloso, lungo ed in proporzione al corpo.
Corpo
Zampe
Lungo e possente, grande in proporzione alla testa, non di tipo
orientale o foreign.
Robusta struttura ossea, mai delicata.
Corpo molto muscoloso, specialmente i maschi, di cui è una
delle caratteristiche.
Il treno posteriore è leggermente più alto delle spalle.
Piedi
Di media lunghezza, leggermente più alte quelle posteriori.
Molto muscolose, mai gracili.
Grandi e rotondi.
Coda
Mantello
Condizione
Osservazioni
Spessa, affusolata alla estremità, con la punta arrotondata.
Media la grandezza e la lunghezza.
Struttura
Lunghezza da corta a media.
E’ permessa una pelliccia leggermente più lunga nei gattini.
La tessitura è fitta, sontuosa, eccezionalmente morbida al
tocco e preferibilmente lucida.
Colore
Per le varietà di colore riferirsi alle tabelle seguenti.
Perfetta condizione fisica, ben equilibrato dal punto di vista
fisico e comportamentale.
Generali
- i bengala dovrebbero essere gatti sicuri di se, vivaci, curiosi e
amichevoli.
Pelliccia
- un sottopelo di color grigio topo non dovrebbe essere penalizzato
Difetti
Testa
- testa di tipo orientale
Norme Tecniche del Disciplinare del Libro Genealogico del Gatto di Razza                             All. A - Standard FIFe                                        Bengal
BENGAL                                 BEN
AVANTI AVANTI